Simone Zanchini

20 marzo 2010

Il Concerto, costo del biglietto € 10,00 tessera associativa 2010 € 5,00,
sarà preceduto alle ore 20,00 da un simpatico buffet (zuppa e buon vino)
offerto dall'associazione.
SIMONE ZANCHINI fisarmonicista tra i più interessanti e innovativi del panorama
internazionale, la sua ricerca si muove tra i confini della musica
contemporanea, acustica ed elettronica, sperimentazione sonora,
contaminazioni extracolte, sfociando in un personalissimo approccio alla
materia improvvisata.
Ha suonato in numerosi festival e rassegne in Italia (Clusone Jazz, Talos
Festival-Ruvo di Puglia, Tivoli Jazz, Time in Jazz - Berchidda, Sant’Anna
Arresi, Barga Jazz, Mara Jazz, Jazz in’it -Vignola, Ravenna Festival, Rossini
Opera Festival, Siena Jazz, Rumori Mediterranei - Roccella Jonica etc.) e nei
più importanti festival internazionali (Francia, Austria, Germania,
Inghilterra, Olanda, Svezia, Danimarca, Finlandia, Slovenia, Croazia,
Macedonia, Spagna, Inghilterra, Russia, Tunisia, Libano, India, Giappone
ecc. ).
Vanta collaborazioni con molti musicisti di fama internazionale: Thomas
Clausen, Gianluigi Trovesi, Javier Girotto, Marco Tamburini, Massimo Manzi,
Tamara Obrovac, Krunoslav Levacic, Vasko Atanasovski, Paolo Fresu,
Antonello Salis, Han Bennink, Art Van Damme, Bruno Tommaso, Ettore
Fioravanti, Mario Marzi, Stefano De Bonis, Michele Rabbia, Giovanni Maier,
Frank Marocco, Andrea Dulbecco, Jasper Soffers, Adam Nussbaum.
Milita stabilmente con vari gruppi: Tamara Obrovac Transhistria Ensamble
( T. Obrovac, E. Tanic, Z. Golob, K. Levacic); Adrabesa Ensemble
(V.Atanasovski, R.Batoli, K.Levacic); Tango y Algo Mas ( M. Marzi, P.
Zannini )
Collabora dal ‘99 con i Solisti dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano,
con cui compie regolarmente tournée in ogni parte del mondo.