CHAOS ORE 21.00

1 marzo 2014

Andrea Battaglion: chitarra elettrica, e-bow, oggetti, effetti, loop.
Gabriele Bruzzolo: percussioni acustiche e campionate, elettronica, oggettti, effetti, loop.
Paolo Lazazzara: percusioni e fiati etnici.
Amdrea Oddone Martin: sax soprano e tenore, EWI.
Michele Palmieri: chitarra elettrica, basso a 5 corde, effetti.
Joachim Thomas: tastiere, laptop, elettronica, effetti.
Stefano Bruzzolo: live mixing


CHAOS č un progetto di improvvisazione elettro-acustica nato nel 2002 dall’incontro tra Andrea Battaglion, Gabriele Bruzzolo, Michele Palmieri e Joachim Thomas, ai quali si sono aggiunti in seguito Andrea O. Martin e Paolo Lazazzara. La natura di CHAOS č aperta ed elastica: le sue performance sono sia in formazione ridotta come duo (Two Bits of Chaos) sia arricchite da numerosi ospiti tra musicisti, videoartisti, pittori e attori. La miscela sonora di CHAOS, scaturendo dall'improvvisazione collettiva, ha una forte matrice rituale nella quale il flusso musicale passa da ambientazioni magmatiche e bruitiste a sviluppi vicini al Quarto Mondo di Jon Hassell o al Peter Gabriel di “Passion”, all'etno-jazz degli Aktuala, ai mantra della Third Ear Band, a certi Embryoa ed echi krautrock alla Neu! Il passaggio dagli strumenti acustici a quelli elettrici e la predisposizione ad unire la sperimentazione elettronica al lirismo jazz, il calore della musica etnica all'uso non convenzionale degli strumenti in una ricerca timbrica continua rendono le performance di CHAOS eventi unici in perenne evoluzione.
Ingresso riservato ai soci € 7,00
Tessera associativa € 5,00
Segue Bicchierata
Essendoci solo 40 posti a sedere č gradita la prenotazione